Conclusi Esami Maturità 2020 all’Istituto Istruzione Superiore di Catania “Fermi-Eredia”

Conclusi gli ultimi esami con la “VI Classe Enotecnico” all’Istituto di Istruzione Superiore “Fermi-Eredia” di Catania. Un traguardo importante per i ragazzi che potranno investire il loro titolo conseguito presso le varie aziende agrarie della Sicilia e non solo. “Passata questa Maturità- spiega la dirigente scolastica prof.ssa Maria Giuseppa Lo Bianco– è tempo di fare bilanci per una prova che, sotto molti aspetti, è stata inedita per tutti. Esami caratterizzati da un rientro a scuola in piena sicurezza con un protocollo rispettano da tutti nei minimi particolari”. Colonnine con il gel disinfettante davanti l’entrata della scuola e delle aule dove si stavano tenendo gli esami, ingressi e uscite da porte separate, mascherine, plexiglass nel punto informazioni, professori a distanza e una segnaletica specifica sul pavimento per indicare il percorso da seguire. “ Tutto è andato nel migliore dei modi perchè gli studenti e le commissioni d’esami hanno rispettato alla lettera le procedure messe in atto- continua la dirigente- da qui partiremo per preparare il rientro a scuola, previsto per il prossimo settembre, dove andremo anche a computare le distanze tra i vari alunni. Non sarà semplice ma il nostro obiettivo resta quello di garantire un anno didattico sereno e costruttivo per tutti”. Dal primo settembre all’Istituto di Istruzione Superiore “Fermi-Eredia” di Catania si terranno le riunioni collegiali mentre gli studenti dovranno riprendere tutti quegli argomenti che non sono riusciti a recuperare durante la didattica a distanza. Solo il 14 settembre l’istituto riprenderà a pieno regime il nuovo anno didattico.