Diploma a pieni voti per gli studenti dell’Abele Damiani di Marsala

176

Si è concluso l’anno scolastico 2019/2020, un anno contrassegnato,  a causa dell’Emergenza sanitaria del Covid 19, da molte contraddizioni, iniziate con la sospensione delle attività didattiche e con l’avvento della didattica a distanza. Un esame di Stato sui generis, il primo e, si spera, anche l’ultimo della storia repubblicana. Eppure tra tante difficoltà, gli studenti dell’Istituto “Abele Damiani” di Marsala, (Alberghiero, Agrario e Professionale per l’agricoltura),  hanno dato prova di impegno e spirito di adattamento alle novità imposte dalla criticità della situazione. In particolare gli alunni delle classi 5^Z Agrario serale e 5^B ad indirizzo “Enologia e Viticoltura” hanno conseguito il diploma con punteggi altissimi e con encomi da parte del Presidente e di tutta la Commissione.  Risultato strabiliante e motivo di grande orgoglio per l’Istituto, che da sempre è orientato  nella direzione di ampliare l’offerta formativa, offrendo agli studenti la possibilità di conseguire un diploma di Stato, spendibile in vari settori che offrono ancora significative occasioni di lavoro.  Quest’anno i trentacinque  studenti del Corso Serale Agrario, per lo più lavoratori in diversi settori,  agricolo e non,  hanno mostrato di possedere conoscenze e competenze ben strutturate e consolidate, hanno manifestato grande senso di responsabilità e spirito di sacrificio nell’affrontare una sfida che ha dato loro grandi soddisfazioni. Alcuni di loro continueranno gli studi,  iscrivendosi al sesto anno enologico,  per conseguire la specializzazione  di enotecnico. Altra eccellenza dell’Abele Damiani è stata la classe 5^B Agrario, ad indirizzo “Enologia e Viticoltura”, che ha seguito un percorso innovativo e sperimentale, che ha visto l’insegnamento/apprendimento della lingua inglese come acquisizione di un linguaggio settoriale. L’offerta formativa della scuola ha garantito  un percorso linguistico durato tre anni, che ha permesso agli studenti del Corso Enologico di servirsi della lingua inglese in modo altamente adeguato al contesto d’uso ed ha consentito loro di raggiungere un elevato livello di competenza linguistica, fondamentale al loro futuro sviluppo professionale. Grandi soddisfazioni per gli eccellenti risultati raggiunti soprattutto in sede d’esame, quando gli studenti hanno dimostrato alla commissione esaminatrice il possesso della fluency, dell’accurata padronanza della microlingua inglese nella presentazione/degustazione dei vini scelti accuratamente dagli stessi e descritti con assoluta competenza. Un grande lavoro di squadra, una scommessa che ha visto gli studenti della V^B  protagonisti e vincitori, grazie alla loro motivazione intrinseca ed estrinseca, in un periodo non certo sereno e normale.  Il successo raggiunto dagli studenti dell’Abele Damiani di Marsala conferma, ancora una volta, la serietà e la qualità di una istituzione scolastica che promuove e valorizza le eccellenze,  pone la formazione  professionale continua come obiettivo primario e risponde all’esigenza di cultura ed educazione permanente per studenti di tutte le fasce di età.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.