Palermo: Forza Italia incalza il Comune a mettere in sicurezza le strade

185

“Apprendiamo dalla stampa che la Rap non si occuperà più del servizio di manutenzione delle strade di Palermo né dei servizi “collaterali” su monitoraggio, pronto intervento ed emergenza. Nulla di nuovo visto lo stato pietoso nel quale sono ridotte le strade del centro e soprattutto delle periferie”.

Lo dice in una nota il responsabile del Dipartimento Trasporti e sicurezza stradale di Forza Italia, Giovanni Teresi.

“Ci preme sapere – aggiunge Teresi – chi se ne occuperà e soprattutto quando cominceranno i lavori di rifacimento del manto stradale e dei marciapiedi ridotti a colabrodo. L’amministrazione di Palazzo delle Aquile faccia uno sforzo ad emanare in tempi brevi il bando per l’affidamento del servizio e, nell’immediato, autorizzi con apposita ordinanza la Rap a proseguire il servizio manutentivo. Purtroppo dobbiamo ricordare – conclude Teresi – che negli ultimi due anni il Comune ha sborsato oltre 7 milioni di euro in risarcimenti per causa di incidenti stradali dovuti alle strade dissestate, soldi che dovrebbero essere utilizzati per garantire la sicurezza ed evitare incidenti che spesso provocano feriti, anche gravi, e soprattutto la perdita di vite umane”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.