A spasso a Mondello,i Carabinieri arrestano mago della truffa

394

I Carabinieri della Stazione Crispi hanno tratto in arresto R.n. 37enne di Castelvetrano (TP), residente a Palermo, in quanto destinatario di ordine di carcerazione, della Procura della Repubblica di Milano, dovendo espiare 4 anni e 8 mesi di reclusione, per truffa e ricettazione.

I militari,  a seguito di mirata attività info-investigativa, lo hanno rintracciato a bordo di un autovettura a Mondello e compiute le formalità di rito lo hanno tradotto presso la casa circondariale Lorusso – Pagliarelli.

La condanna trae origine da una serie di raggiri accertati nel periodo marzo – dicembre 2010, quando l’odierno arrestato aveva costituito una falsa società elettrica sostituendosi all’ENEL nella riscossione delle bollette di ignari utenti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.