520 mila euro al Comune di Marsala per l’adeguamento delle scuole a seguito dell’emergenza coronavirus

190

Il Ministero dell’Istruzione ha concesso un finanziamento di 520 mila euro al Comune di Marsala per l’adeguamento e l’adattamento funzionale degli spazi e delle aule didattiche in conseguenza dell’emergenza sanitaria da covid-19. Ad assegnare il finanziamento, che grava sui fondi FESR, è stato nello specifico la Direzione generale per i fondi strutturali per l’istruzione , l’edilizia scolastica e la scuola digitale.

“Siamo soddisfatti di questo importante intervento del Ministero dell’Istruzione –sottolineano il Sindaco Alberto Di Girolamo e l’Assessore alla pubblica istruzione Anna Maria Angileri. Da parte nostra abbiamo già effettuato diverse conferenze di servizio con i dirigenti delle scuole di pertinenza comunale onde essere preparati per il mese di settembre quando avrà inizio il prossimo anno scolastico. Abbiamo recepito le diverse esigenze degli Istituti ed in sinergia stiamo mettendo a punto le adeguate soluzioni. Con il finanziamento verranno acquistati nuovi arredi e in primo luogo banchi monoposto, pannelli divisori e fono assorbenti e verrà attuata, inoltre, una manutenzione degli edifici scolastici  per l’adeguamento degli spazi fisici in modo da mettere in sicurezza le aule”.

Il finanziamento è stato concesso dal Ministero dell’Istruzione sulla base della popolazione scolastica marsalese.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.