Massimo Ranieri: ad agosto a Catania, Ragusa e Marsala

689

Catania – 10 agosto (Villa Bellini)

Ragusa – 11 agosto (Arena Piazza Libertà)

Marsala – 13 agosto (Arena Piazza della Vittoria)

Al momento le linee guida del decreto nazionale e regionale prevedono per gli spazi al chiuso la limitazione di 200 persone.

I biglietti venduti per le tre date superano ampiamente la suddetta limitazione, pertanto non si potrebbe garantire la possibilità al pubblico pagante di assistervi, questo ne impedisce di fatto la realizzazione alle date di novembre 2020.

A tal proposito, grazie ai Comuni rispettivamente di Catania, Ragusa e Marsala, si è reso possibile il recupero dei concerti di Massimo Ranieri in aree all’aperto, allestite con sedie riproducenti le piante dei teatri e provvedendo a tutte le indicazioni sanitarie previste dalle linee guida.

INFO BIGLIETTI

I possessori dei biglietti precedentemente acquistati (ai quali verrà data priorità assoluta) dovranno inviare la conferma d’ordine o la copia del biglietto a mezzo mail alle seguenti mail per la riassegnazione del posto, secondo il settore corrispondente al biglietto acquistato, indicando il nominativo, un recapito telefonico e un indirizzo per la rintracciabilità, come previsto dalle disposizioni nazionali e regionali attualmente vigenti.

MAIL

–        per lo spettacolo di Catania scrivere a raniericatania@puntoeacapo.uno

–        per lo spettacolo di Ragusa scrivere a ranieriragusa@puntoeacapo.uno

–        per lo spettacolo di Marsala scrivere a ranierimarsala@puntoeacapo.uno

Sarà possibile accedere al concerto esibendo all’ingresso il biglietto acquistato unitamente alla copia della mail con la nuova assegnazione ricevuta.

Per informazioni potete consultare il sito www.puntoeacapo.uno.

Riassegnati i posti sarà possibile riaprire le vendite dei posti residui.

Disponibilità fino ad esaurimento posti.

INFO PREVENDITE

Per lo spettacolo di Ragusa dell’11 agosto in Piazza Libertà, sarà possibile acquistare i biglietti da sabato 11 luglio on line e nei punti vendita dei circuiti abituali.

OGGI È UN ALTRO GIORNO

Ranieri torna a calcare le scene questa estate con “Sogno e son desto…Oggi è un altro giorno” versione rinnovata del suo applauditissimo show. Un nuovo emozionante viaggio tra interpretazioni cult, canzoni intramontabili, sketch divertenti e racconti inediti racchiusi in uno spettacolo unico, leggero e sofisticato, travolgente e commovente. Nel triplice ruolo di cantante, attore e narratore, Ranieri interpreterà i suoi successi e tutto il meglio del suo repertorio più amato, senza perdere di vista il gusto irrinunciabile della tradizione napoletana, gli omaggi ai grandi sognatori e ai classici del cantautorato italiano, i colpi di teatro umoristico e tante sorprese.

Lo spettacolo “Oggi è un altro giorno” sarà impreziosito da “Mia ragione”, l’ultimo emozionante singolo presentato a Sanremo e che anticipa il nuovo album, arrangiato da Gino Vannelli, in uscita il prossimo autunno https://g.co/kgs/n289Lf

Ad accompagnarlo l’Orchestra formata da Flavio Mazzocchi (pianoforte), Andrea Pistilli (chitarra), Pierpaolo Ranieri (basso), Marco Rovinelli (batteria), Donato Sensini (fiati). L’Organizzazione del tour è a cura di Marco De Antoniis.

Gli spettacoli inizialmente previsti a: Ragusa (il 18 aprile e rinviato all’8 novembre); Catania (il 14 aprile e rinviato all’11 novembre); Marsala (il 18 aprile e rinviato al 13 novembre) vengono definitivamente confermate e saranno realizzate nelle date di: Catania – 10 agosto (Villa Bellini) Ragusa – 11 agosto (Arena Piazza Libertà) Marsala – 13 agosto (Arena Piazza della Vittoria).

Lo spettacolo di Catania alla Villa Bellini rientra nellaprestigiosa programmazione dell’edizione 2020 di Sotto il Vulcano, la rassegna itinerante di spettacoli dal vivo per la valorizzazione del territorio Taormina / Etna – con la direzione artistica di Nuccio La Ferlita – che vanta una serie di importanti collaborazioni: il Comune di Taormina, il Comune di Catania, il Comune di Zafferana Etnea, l’Assessorato al Turismo, Sport e Spettacolo della Regione Siciliana, l’Assessorato ai Beni Culturali della Regione Siciliana, il Parco di Naxos e Taormina, Puntoeacapo Srl e il sostegno del Parco dell’Etna, Fipe Confcommercio Sicilia, AAT Associazione albergatori Taormina, Assomusica, Radio studio Centrale. Sotto il Vulcano dal 1999, grazie alla musica dal vivo ha creato un circuito turistico ideale per il pubblico che ama la musica popolare contemporanea ed i suoi cantautori.

Lo spettacolo di Catania fa parte anche del ricco calendariodella nuova edizione di Catania Summer Fest, a cura del Comune di Catania.