Il presidente dell’ERSU incontra le associazioni studentesche per presentare il bando di concorso 2020/2021

Giovedì 23 luglio, alle ore 15, presso la Sala Schembri della residenza universitaria Santi Romano (viale delle Scienze, Ed. 1), il professore Giuseppe Di Miceli, presidente dell’Ersu, invita tutti i rappresentanti delle associazioni studentesche alla presentazione del Bando di concorso di benefici e servizi, per il prossimo anno accademico 2020/2021, destinato agli studenti di università, accademie di belle arti e conservatori di musica. All’incontro sarà presente il direttore dell’Ersu, ingegnere Ernesto Bruno.

Durante l’incontro, verranno illustrate le novità presenti nel Bando di concorso: in particolare le modalità di partecipazione e le modifiche apportate per rendere il bando più equo e potere pagare più borse di studio.

L’incontro si svolgerà nel rispetto del protocollo di sicurezza per il contenimento del contagio da COVID-19 dell’ERSU di Palermo:  potranno essere presenti un massimo di numero 40 studenti al fine di garantire il distanziamento e non potranno essere ammessi più di due rappresentanti per associazione, fino a esaurimento dei posti disponibili. E’, quindi, necessaria la preventiva conferma della partecipazione, inviando una mail  di accredito all’Ufficio di Presidenza e Cerimoniale dell’Ersu all’indirizzo mail ufficio.cerimoniale@ersupalermo.it.

L’accesso, previa misurazione della temperatura corporea, è consentito solo a chi è munito di guanti e mascherine, con divieto di utilizzo di mascherine con valvola, e con obbligo di utilizzare i gel alcolici presenti all’ingresso della struttura.

L’incontro verrà riproposto anche in diretta sui canali social dell’ERSU.