Confassociazioni Sud rinnova i vertici: la siciliana Valentina Vinciguerra alla presidenza

Nell’ambito di un ampliamento e rafforzamento della struttura manageriale di Confassociazioni, il soggetto di rappresentanza unitaria delle Associazioni che esercitano attività professionali non organizzate in ordini e collegi, anche la squadra di Confassociazioni Sud viene rinnovata e rafforzata con elementi di elevato spessore professionale.

Presidente di Confassociazioni Sud è stata nominata Valentina Vinciguerra, professionista catanese da sempre attenta alle politiche attive del lavoro, dopo la laurea in Legge, ha coltivato la sua passione per il capitale umano attraverso diverse esperienze lavorative, maturando solide competenze nel disegno di processi innovativi, nella pianificazione della formazione e nello sviluppo organizzativo. Collabora come docente con diverse Business School sui temi innovativi del change management e della digital trasformation.

La vicepresidenza di Confassociazioni Sud è stata attribuita a Simone Dei Pieri, giurista e comunicatore, si occupa di comunicazione istituzionale e social media marketing in ambito artistico e sociopolitico, oltre che per piccole e media realtà imprenditoriali.

“Accogliamo i nuovi vertici di Confassociazioni Sud – dichiara il Presidente di Confassociazioni Angelo Deiana – con cui lavoreremo in squadra e con grande sinergia, promuovendo e attivando un confronto fra tutti gli attori del processo di crescita socio-economica dell’area sud-isole, con particolare attenzione alle soluzioni che possano valorizzare concretamente le professioni e contribuire allo sviluppo del mercato del lavoro”.

Oggi Confassociazioni può contare su ben 1.180.000 iscritti diretti di cui oltre 210.000 imprese e 678 associazioni di rappresentanza professionale. Sul sito di Confassociazioni (www.confassociazioni.eu) è possibile trovare le notizie e gli aggiornamenti relativi alle attività provenienti dalla confederazione e dalle realtà associate. 

CONFASSOCIAZIONI

Confassociazioni, Confederazione delle Associazioni Professionali, è il soggetto di rappresentanza unitaria delle Federazioni, dei Coordinamenti e delle Associazioni che esercitano attività professionali “non organizzate in ordini e collegi”, in Italia ed in Europa. In qualità di autonoma parte sociale, Confassociazioni mira alla tutela e alla promozione del sistema associativo delle professioni, valorizzandone il ruolo, anche in termini di pari opportunità, nel sistema costituzionale, legislativo, economico e sociale italiano e nei corrispondenti ambiti europei. Possono far parte di Confassociazioni le Federazioni, i Coordinamenti e le Associazioni italiane e comunitarie che esercitano una delle professioni di cui alla Legge 4/2013 e che abbiano la sede legale in Italia.