Il Giro d’Italia 2020 partirà dalla Sicilia

133

Il Giro d’Italia partirà da Monreale, nel Palermitano, il prossimo 3 ottobre. Dopo settimane in cui si sono rincorse voci su una possibile seconda tappa per la città normanna, è arrivata l’ufficialità: l’emergenza Covid ha fatto saltare la trasferta in Ungheria e, dunque, la tappa inaugurale sarà a Monreale. Per il sindaco Alberto Arcidiacono e il presidente del Consiglio Marco Intravaia si tratta di “un momento storico e irripetibile per la nostra città. Un evento unico che trasformerà Monreale in palcoscenico nazionale e internazionale”.

“Il presidente della Regione Nello Musumeci e l’assessore allo Sport Manlio Messina hanno voluto con decisione che il Giro partisse da Monreale, d’intesa con Rcs – dicono – . Una scelta consapevole del Governo regionale nei confronti del quale la città è grata. Saltata la partenza all’estero, il Governo ha valutato che la scelta migliore per promuovere l’avvio del Giro fosse Monreale, vetrina naturale del fascino siciliano”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.