Flash mob a Messina per il Ponte sullo Stretto, Mineo: “Utilizzare il Recovery fund per le infrastrutture siciliane”

 “Le risorse del Recovery fund sono una grande occasione per superare il divario tra Nord e Sud. La Sicilia non può perdere quest’opportunità ed è per questo che Forza Italia giovani sarà presente in maniera massiccia al flash mob a Messina. Chiederemo a gran voce di destinare parte delle risorse europee alle infrastrutture siciliane”. Così Andrea Mineo, coordinatore regionale di Forza Italia giovani, annunciando la partecipazione dei giovani azzurri al flash mob in programma venerdì, alle 10, a Messina per il Ponte sullo Stretto e le infrastrutture.

“Il sistema viario siciliano, soprattutto nelle aree interne, è in pessime condizioni. La questione dei collegamenti deve diventare la priorità nell’agenda politica nazionale e regionale – prosegue Mineo -. La realizzazione del Ponte sullo Stretto ci ha sempre visti in prima fila, ma la Sicilia ha bisogno anche di strade statali e provinciali, requisito indispensabile per parlare di sviluppo, servizi e attività imprenditoriali”.

Infine, “i nostri rappresentanti conoscono i problemi dei territori e saranno a Messina per richiamare l’attenzione dell’Anas che ha dimenticato la Sicilia. Ci auguriamo che, anche grazie al monitoraggio avviato dal governo regionale, l’Anas faccia ripartire i lavori ancora sospesi in vari cantieri”, ha concluso Mineo.