Pantelleria: oggi iniziano gli eventi teatrali con Sista Bramini in ‘Viaggio di Psiche’ in una location magica, Punta Spadillo

218

Iniziano oggi, sabato 1° agosto, gli eventi teatrali della Stagione Culturale Estiva del Comune di Pantelleria con un appuntamento d’eccezione, il monologo ‘Viaggio di Psiche’ di Sista Bramini, che porterà in scena un viaggio verso la rinascita e l’amore sullo sfondo di una delle scenografie più magiche dell’isola di Pantelleria: Punta Spadillo. Lo spettacolo inizierà alle 21.00, ma l’ingresso sarà aperto alle ore 20.00 fino ad esaurimento posti.

Viaggio di Psiche, tratto da Amore e Psiche di Apuleio, narra le peregrinazioni dell’Anima per riuscire a congiungersi con l’Amore. Ancora oggi questa storia, in cui i significati nascosti e palesi si aprono a mille interpretazioni (mistiche, psicoanalitiche, letterarie, esoteriche…), affascina il pubblico.

Psiche adorata da tutti per la sua bellezza si sente fredda, triste e sola: nessuno si fa avanti per amarla davvero. La sua immagine idolatrata, sfruttata in vario modo, finisce per sostituire il culto di Afrodite finché la dea per punire la stoltezza umana decide di far innamorare la ragazza di un mostro… ha inizio così la tribolata iniziazione di Psiche all’Amore.

Come ogni mito, Viaggio di Psiche è una narrazione orale delle origini da ascoltare dal vivo, un racconto che attraverso il suono della parola, voce universale dell’anima, svela la sua radice iniziatica. Sista Bramini incarna e scolpisce il flusso musicale, composto da Giovanna Natalini, in vicende e personaggi facendo viaggiare il pubblico accanto a Psiche che, per imparare ad amare, spezza la sua gabbia dorata e si sottopone a prove che non è in grado di affrontare.

Sista Bramini porta a Pantelleria, dopo essersi appena esibita nel Parco del Gran Paradiso, uno spettacolo unico e affascinante di teatro, musica e natura.

Sista dirige la compagnia teatrale O Thiasos TeatroNatura in numerosi spettacoli presentati in parchi, riserve naturali, giardini storici e siti archeologici in Italia e all’estero, collabora con università e enti locali portando un teatro d’ensemble, essenzialmente d’attore, che s’immerge e si snoda nel paesaggio al tramonto e all’alba, dialogando con gli elementi naturali e culturali presenti.

Ricordiamo che l’appuntamento è a numero chiuso, fino ad esaurimento posti. Per parteciparvi, bisognerà presentare l’autocertificazione, scaricabile dal sito del Comune: http://www.comunepantelleria.it/autodichiarazione-covid-19-per-partecipazione-eventi/

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.