Palermo, alluvione.Prima Commissione sblocca contributo diretto al Comune,Caronia “Trovare subito copertura finanziaria”

203

La prima Commissione dell’Assemblea Regionale ha esitato favorevolmente il disegno di legge che stanzia un contributo straordinario di un milione di euro a favore del Comune di Palermo per il ristoro dei danni subiti dai cittadini a causa dell’alluvione del 15 luglio scorso. Accogliendo la proposta avanzata da diversi parlamentari, si è deciso che il contributo sia erogato direttamente al Comune che sarà poi responsabile delle procedure di risarcimento.
Il Disegno di legge passa ora all’esame della Commissione Bilancio “dove – afferma Marianna Caronia – sarà necessario individuare subito la copertura finanziaria, per fare in modo che questa somma, per altro probabilmente insufficiente per il rimborso di tutti i danni subiti da centinaia di cittadini e imprese, sia disponibile immediatamente e non dopo eventuali ricerche, autorizzazioni e rimodulazioni fra le voci del bilancio regionale che richiederebbero mesi, se non anni.”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.