Alluvione,stanziati 900 mila euro per Palermo.Caronia: “priorità ad ISEE bassi e aziende più danneggiate”

290

Approvato poco fa dall’ assemblea regionale siciliana il testo dell’emendamento che conferma la disponibilità di €900.000 per il Comune di Palermo per i danni subiti dai cittadini ed alle imprese con l’alluvione del 15 luglio.
Su proposta di Marianna Caronia, è stato stabilito che i criteri per l’assegnazione dei contributi siano stabiliti con una delibera di giunta comunale, dando comunque la priorità alle famiglie con ISEE più basso e a quelle imprese che hanno subito un danno maggiore in proporzione al proprio fatturato.
“Un risultato importante per dare una prima risposta ai cittadini e agli imprenditori – afferma Caronia – introducendo anche un significativo elemento di equità e giustizia favorendo coloro che hanno subito un danno relativamente maggiore.Ovviamente l’auspicio e che con ulteriori provvedimenti di Protezione Civile si riesca ad individuare altre somme statali e regionali per Palermo.”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.