Mazara,emergenza idrica: attivo il nuovo pozzo in contrada Castelluzzo

196

«È attivo il nuovo pozzo gemellare realizzato in contrada Castelluzzo che consentirà di sopperire parzialmente la carenza idrica, in particolar modo nel quartiere Trasmazaro e Tonnarella. L’emergenza idrica è stata causata dal blocco dell’altro pozzo sito in contrada Ramisella che l’Autorità sanitaria ha fatto chiudere a seguito dell’alto valore dei nitrati riscontrato. Con il nulla osta dell’Ufficio del Genio Civile di Trapani abbiamo realizzato una nuova trivellazione adiacente al pozzo esistente. Abbiamo attivato tutto ciò che era nelle nostre possibilità e stiamo valutando diverse soluzioni definitive da mettere in campo. Resto dispiaciuto per il disagio che i miei cittadini stanno subendo».

Lo dichiara il Sindaco Salvatore Quinci, comunicando con Ordinanza Sindacale n. 84 dell’11/08/2020 che è attivo il nuovo pozzo gemellare di contrada Castelluzzo per diminuire il disagio dovuto all’emergenza idrica.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.