L’Amministrazione Di Girolamo premia due atleti ecologisti

“Una traversata da Cinisi a Marsala all’insegna dell’ecologia e della volontà di ripulire il mare da rifiuti di ogni genere”: è l’impresa che hanno compiuto lo scorso fine settimana due atleti amanti del kayak, il nazionale quarantenne Francesco Tocco, residente a Terrasini, e il suo amico Nico Guttà. I due appassionati di kayak durante la loro missione hanno raccolto tre sacchetti di spazzatura e principalmente bottiglie di plastica. A premiare i due atleti-ecologistici al loro arrivo a Marsala è stato l’assessore allo Sport Andrea Baiata che ha consegnato loro il gagliardetto della città unitamente ad una bottiglia di Marsala personalizzata con etichetta istituzionale.

A causa delle condizioni meteo-climatiche Tocco e Guttà hanno rinunciato a circumnavigare le isole di Favignana e Levanzo. Cosa questa che cercherà di fare giovedì mattina Francesco Tocco.