Palermo,”Amici della Musica”: l’atmosfera della storia del Tango Argentino

Uno sguardo profondo su Buenos Aires e su tutta l’Argentina, uno spettacolo in cui l’irresistibile eleganza, sensualità e seduzione del tango, si fonde armonicamente con la forza del folclore. Il ritmo travolgente racchiude attimi, racconti, atmosfere della storia e della vita del tango con una nuova concezione dell’arte popolare argentina a metà strada tra la danza e il teatro danza. La colonna sonora di questo viaggio parte dai classici legati alle radici del tango che all’epoca si chiamava semplicemente musica ciudadana. Brani che accompagnano l’ascoltatore attraverso i paesaggi della città di Buenos Aires fino ad arrivare al Tango Nuevo e al suo più grande compositore, Astor Piazzolla.
Sul palcoscenico si esibiranno le coppie di tangueri composte dai ballerini Neri Piliu e Janina Valeria Quiñones e da Pablo Piliu e Giselle Tacon.
Ad accompagnare la sensuale danza, le sonorità dei Tango Sonor: Antonio Ippolito al bandoneon e Nicola Ippolito al pianoforte.
Le due coppie di tangueri ballano da oltre dieci anni, sono stati vincitori di alcuni concorsi internazionali e si esibiscono in numerosi paesi in tutto il mondo. Neri Piliu, in particolare, ha vinto i campionati di tango di Buenos Aires e il PreMundial Tango Salon.
N.B.Lo spettacolo del primo turno – ore 20,30- è già sold-out
Sono ancora disponibili alcuni biglietti per lo spettacolo del secondo turno -ore 22,30- acquistabili online su Bluetickets
Nel rispetto le misure anti Covid l’ingresso sarà consentito esclusivamente a chi avrà effettuato la prenotazione attraverso questo link.
L’atmosfera della storia e della vita
del Tango Argentino, uno spettacolo
dell’Associazione Siciliana Amici della Musica
inserito in Spasimo 2020 – Musiche di una nuova alba





Giovedì 27 agosto
Primo Turno ore 20,30
Secondo Turno ore 22,30
Tango de Buenos Aires