Trapani Servizi, sindacati: “il Comune faccia applicare la legge sul passaggio dei lavoratori”

“Il Comune di Trapani in qualità di socio della Srr Trapani provincia Nord spinga gli altri comuni soci affinché applichino la norma che prevede il passaggio di tutti i lavoratori, lo chiediamo da due anni. Attendiamo di essere convocati dal Prefetto nel quale confidiamo affinché faccia rispettare la legge. L’amministrazione comunale trapanese non fugga dinanzi a questa vicenda paventando alternative che fanno venir meno i diritti acquisiti dai lavoratori”. Cosi Enzo Milazzo Fp Cgil Trapani, Rosanna Grimaudo Fit Cisl Trapani, Mario D’Angelo Uiltrasporti Trapani ed Enzo Catalano Soggetto giuridico, intervengono sulla questione degli 80 lavoratori che attendono di passare alla Trapani Servizi. “Si tratta di un diritto sancito per legge, il comune non può risolvere l’accordo di distacco siglato tra la Trapani Servizi e la Energetikambiente, e licenziare i lavoratori per farli passare a quest’ultima, cosa che causerebbe la perdita di tutte le loro tutele, noi metteremo in campo ogni possibile azione di tutela affinché questo non avvenga”.