Campo di calcio impraticabile. Dugo ripara il tagliaerba e i giocatori riprendono l’allenamento

608

È mattino e il candidato sindaco di Marsala Giacomo Dugo si reca con il suo staff in centro storico per incontrare i cittadini. Passando per lo stadio Nino Lombardo Angotta decide di entrare. Dugo ritiene che lo sport sia fondamentale per una migliore qualità della vita. Visitando lo stadio viene a conoscenza dei disagi dei giocatori che non si possono allenare correttamente per via dell’erba alta. La causa non è negligenza, ma un guasto al tagliaerba. Raccogliendo informazioni fra i presenti, viene a conoscenza del fatto che il comune spesso impiega alcuni giorni, a volte più di una settimana, per ripararlo, creando non pochi disagi. Così nasce la volontà di fare qualcosa e dopo aver recuperato il pezzo del tagliaerba da sostituire, nel pomeriggio viene sistemato. Il risultato è che i giocatori sono tornati in campo. Adesso il manto erboso è praticabile e la società lilybetana ha ringraziato Dugo e quanti si sono prodigati per risolvere il problema. Gratitudine anche da parte del Presidente degli azzurri. Un piccolo gesto, per quella che tornerà ad essere una grande città.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.