Comune di Palermo, Cgil, Uil e Csa-Cisal: “Bene il completamento delle stabilizzazioni”

193

“Il completamento del processo di
stabilizzazione dei precari del Comune di Palermo, con l’ultimo
contingente di un’ottantina di dipendenti, è il risultato di anni di
battaglie sindacali, in cui le organizzazioni che rappresentano i
lavoratori hanno offerto il proprio contributo per arrivare a
soluzioni efficaci. L’uscita dell’ente dalla condizione di deficit
strutturale consente di riprendere i programmi per la valorizzazione
del personale comunale, da anni in sofferenza e che merita invece il
giusto riconoscimento”. Lo dicono Cgil, Uil e Csa-Cisal commentando
l’atto di indirizzo firmato dal sindaco di Palermo Leoluca Orlando.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.