Alcamo: l’Amministrazione Surdi ha nominato l’esperto Energy Manager

304

Il Comune di Alcamo è entrato nel programma di ripartizione di risorse ai Comuni della Sicilia per la redazione del Piano di Azione per l’Energia Sostenibile e il Clima (PAESC) con un finanziamento per la redazione del Piano per un importo complessivo pari a € 24.074,20.

Per la gestione del Piano – dichiara il V/sindaco Vittorio Ferroè necessario dotarsi di un esperto in gestione energetica (Energy Manager), un tecnico che sappia gestire le complesse problematiche energetiche, in termine di riduzione dei consumi nei diversi settori residenziali, Terziario, agricoltura ed industria. La Direzione comunale competente ha espletato le procedure per l’affidamento dell’incarico esterno di Energy Manager per la redazione del PAESC, secondo gli obiettivi fissati dal Dipartimento Regionale dell’Energia; l’incarico è stato  affidato al dott. Scandura Pier Francesco che ha partecipato ad una selezione pubblica.

Il PAESC delineerà le principali azioni che le Amministrazioni intendono intraprendere per la mitigazione (azioni intraprese per ridurre le emissioni di CO2 e possibilmente degli altri gas serra) e l’adattamento (azioni intraprese per contrastare gli effetti e le vulnerabilità del cambiamento climatico).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.