Militare morto, Miccichè: “Vicinanza e cordoglio alla famiglia”

 “Esprimo vicinanza e cordoglio, a nome mio e di tutto il Parlamento siciliano, alla famiglia del secondo capo della Guardia Costiera di Milazzo, Aurelio Visalli, deceduto durante un intervento di salvataggio in mare”. Così, in una nota, il presidente dell’Ars, Gianfranco Miccichè.
“Un valoroso militare, padre di due bambini, scomparso tra i flutti per aver salvato con il suo coraggio la vita di due ragazzini di 15 e 13 anni che avevano deciso di fare un bagno, nonostante le condizioni del mare non fossero buone  – ha aggiunto -. Martedì l’Assemblea regionale siciliana osserverà un minuto di silenzio in suo onore”.