Massimo Grillo: “Mentre gli altri candidati si occupano di criticare i programmi degli altri, io mi occupo del futuro di Marsala”

A Marsala siamo costretti ad assistere fin troppo spesso a scene da Far West, a gravi atti di violenza gratuita che compromettono la sicurezza, la serenità ed il quieto vivere della comunità. Come rimediare? Come rendere la città sicura e far finalmente sentire al sicuro i marsalesi?Mentre altri candidati sono occupati a criticare i programmi degli altri, io e la mia squadra ci occupiamo del futuro della città e cerchiamo di trovare soluzioni a problemi che da troppo tempo nessuno dell’amministrazione uscente si è preso la responsabilità di affrontare scaricando le colpe e le responsabilità sui cittadini: dall’emergenza rifiuti all’emergenza idrica, dallo stato indecoroso delle strade alla sicurezza. Oggi in “5 minuti al Massimo” parlo delle soluzioni che la mia amministrazione metterà in campo per fare tornare Marsala una città più sicura e vivibile, uscendo dall’ennesima emergenza non risolta: quella della sicurezza. Ancora una volta proposte concrete che prendono a modello esperienze positive di altre realtà per fronteggiare l’emergenza sicurezza:- l’istituzione di un tavolo tecnico permanente Comune/Prefettura- ripristino del servizio della squadra dei “Falchi” della Polizia- aumento del monitoraggio del territorio, specie delle zone sensibili, attraverso la videosorveglianza- l’ideazione di un provvedimento di allontanamento dalle aree più frequentate dai marsalesi e dai turisti dei soggetti che reiterano condotte violente
I marsalesi meritano di vivere serenamente e tornare a vivere in una città accogliente e moderna!
ecco il link del mio “5 minuti al Massimo” ://www.facebook.com/massimo.grillo.948/videos/1658372477665527