Abbatte le barriere del passaggio a livello e si allontana: rintracciato e multato dalla Polizia

269

La Polizia Ferroviaria di Trapani ha individuato l’automobilista che, qualche giorno fa, ha abbattuto le barriere del passaggio a livello del Km 188+919, a Trapani. Si tratta di un uomo di Erice di 26
anni che, con il suo autocarro, nel transitare da quel passaggio a livello, ha abbattuto le barriere che erano in procinto di abbassarsi.
Solo l’intervento di personale del 3° Reparto Mobile di Milano, in transito nelle vie adiacenti, ha fatto sì che non si verificassero conseguenze più gravi visto che la sede ferrata era completamente ostruita da autovetture proprio mentre i segnali e la sbarra del passaggio a livello si erano azionati in segno dell’imminente transito di un convoglio.
I poliziotti hanno fatto defluire il traffico e liberato tempestivamente la sede ferroviaria, sebbene grazie ai dispositivi di sicurezza di cui è dotata la linea, il treno in transito, il TV 26631 (Castelvetrano-Trapani) fosse già stato fermato lungo il tratto ferroviario.
Paradossalmente, infatti, l’automobilista che ha materialmente abbattuto la barriera, con la sua azione sconsiderata, ha attivato i sistemi di sicurezza che hanno arrestato la marcia del treno. Lo stesso è stato comunque sanzionato dalla Polfer di Trapani, per il danneggiamento prodotto nonché,
ai sensi del Codice della strada, per la mancata esibizione della carta di circolazione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.