Domani protesta davanti Palazzo Regione Siciliana a Catania Commercianti associazione “Luigi Sturzo” contro gli orari del nuovo Dpcm sul Coronavirus

Presidente Associazione e Centro Sociale dei Lavoratori e dei Commercianti “Don Luigi Sturzo”  Danilo Mauti 3282628395

Domani 14 ottobre 2020 si terrà, nel pieno rispetto delle normative sul distanziamento sociale, un sit-in davanti a Palazzo della Regione Siciliana a Catania (ex Palazzo Esa) in via Beato Bernardo 5 alle ore 10.00.

Per l’occasione saranno presenti tanti commercianti, ristoratori e paninari che rischiano di chiudere definitivamente la propria attività.

Il nuovo Dpcm di ottobre per contrastare il Coronavirus impone orari che in poco tempo costringeranno ristoranti e pizzerie ad una chiusura definitiva delle proprie attività. Stessa situazione colpirà tutte le attività legate allo street food con norme assolutamente penalizzanti che danneggiano un comparto di vitale importanza per l’intera città di Catania

Domani saranno presenti anche il presidente dell’associazione “Don Luigi Sturzo” Danilo Mauti con tutti i componenti dell’ente, l’avvocato Piero Lipera e il presidente di “Siamo Impresa” Filippo Zuccarello