Morte Vito Armato, il cordoglio dell’amministrazione comunale di Marsala

Il Sindaco, on. Massimo Grillo:

Ho appreso con profondo dolore e sgomento della scomparsa del nostro caro concittadino Vito Armato. Con Vito se ne va un servitore dello Stato, un uomo di sport e un appassionato della politica, capace come pochi di comprendere le esigenze dei marsalesi senza mai cavalcarne le paure. Per me come per tanti altri, però, Vito Armato è stato innanzitutto un nobile amico, una di quelle persone sulle quali sai di poter contare sempre. Il nostro rapporto è nato per la politica ma, per via della bella natura della sua persona, è andato ben presto oltre, divenendo un’amicizia sincera, leale e disinteressata. Vito era un uomo forte e coraggioso, e con questo spirito aveva affrontato la campagna elettorale con la passione, la correttezza e l’impegno di sempre, non lasciando trapelare in alcun modo preoccupazione per il male che si trovava ad affrontare. La sua scomparsa lascia nei cuori di chi l’ha conosciuto un vuoto difficilmente colmabile. Il ricordo del suo umorismo, della sua caparbietà e della sua bontà d’animo rimarrà per sempre vivido in tutti coloro i quali hanno avuto la fortuna di incrociare il suo cammino. Alla moglie Catia, alla figlia Ylenia, alla nipote ed ai parenti ed amici tutti porgo il cordoglio della città, dell’Amministrazione e mio personale”.

Il Presidente del Consiglio comunale, Dott. Enzo Sturiano:

Mi dispiace tantissimo. Con Vito condividevamo oltre che la passione per lo sport anche quella per la nostra Città e per la politica. Lo ricordo come una persona gentile e disponibile al dialogo. Anch’io desidero esprimere ai familiari la vicinanza dell’Assise di Palazzo VII Aprile e quella mia personale”.