Ginnastica artistica, bronzo per Serena Catania ai campionati italiani L2

Fine settimana di gare per la ginnastica artistica italiana che, dopo ben 8 mesi dall’ultima competizione, riprende il giro di boa: al  Palaindoor di Padova il 2, 3 e 4 ottobre è ripreso infatti il Campionato Gold Allieve L1 ed L2.
Tutto naturalmente  in totale sicurezza e con un’organizzazione studiata nei  dettagli per ridurre al minimo i rischi: obblighi di mascherine, distanziamento e igienizzanti.

Due giorni di qualificazioni per più di 250 ginnaste, di età compresa tra gli 8 e i 10 anni, provenienti da tutta Italia in un palazzetto rigorosamente a porte chiuse.

Tra queste c’era anche Serena Catania, dell’Asd Marsala Gym Lab, accompagnata dalla Tecnica Federale Gilda Tortorici.

Nonostante una gara piuttosto sottotono, Serena Catania è riuscita a conquistare il secondo posto nella fase di Zona Tecnica Sud qualificandosi di diritto per la finale di domenica.
Gara al di sotto delle aspettative che ha comunque permesso alla piccola stella dell’ Asd Marsala Gym Lab di rompere il ghiaccio dopo un lungo periodo di stop, testare gli attrezzi e scaldare i motori.

Infatti nella finale di domenica dedicata alle sole migliori 40 ginnaste per categoria – le prime 3 classificate delle 6 zone tecniche e le restanti migliori 22 da classifica unificata –  si dimostra concentrata, determinata e con una grande grinta.

Un solo obiettivo: tornare a casa soddisfatti di aver fatto il massimo. E così è stato. Serena si gioca il tutto per tutto, tiene duro e recupera i punti persi nella fase di qualificazione e con un eccellente punteggio di 90,900 (87.450 in qualificazione) si aggiudica una superlativa medaglia di bronzo a dimostrazione che nulla può fermarla, nemmeno il lockdown dal quale si è ripresa in maniera esemplare.

L’Asd Marsala Gym Lab con Serena Catania, già Vice Campionessa Italiana 2019,  anche quest’anno si piazza tra le migliori d’Italia.

La categoria Allieve L4, invece, è scesa in campo il 10 e 11 ottobre, a Civitavecchia. Per la Asd Marsala Gym Lab la ginnasta Irene Catania si qualifica prima nella zona tecnica sud del sabato, qualificante per la finale Nazionale di domenica dove troppi errori l’arrestano al 29° posto.