Catania: via Girolamo Gravina, via Kolbe,via Balatelle e via Geza Kertesz al buio

184
oznor

Strade completamente al buio da anni con i residenti che minacciano di organizzare una protesta eclatante se il servizio di pubblica illuminazione non verrà ripristinato entro 48 ore. Questa la situazione in via Balatelle a Catania. Una delle tante zone del IV municipio di Catania completamente avvolta dall’oscurità con i pedoni costretti ad utilizzare torce e cellulari per farsi un po’ di luce. “La situazione è assolutamente intollerabile e la pazienza dei cittadini si è esaurita da un pezzo- afferma il presidente di “Cibali-Trappeto Nord-San Giovanni Galermo” Erio Buceti- la gente ci segnala la questione da tempo perché i municipi etnei sono il “front-office” alle richieste e alle problematiche cittadine. Il problema di fondo- prosegue Buceti- è che, allo stato attuale, non possiamo dare certezze perché quello che si sta verificando in via Balatelle succede pure da anni in via Geza Kertesz , via Kolbe e via Girolamo Gravina”. Sebbene siano state effettuate molteplici segnalazioni, ad oggi non ci sono le condizioni nemmeno per prevedere quando questo disagio potrà essere risolto. La pubblica illuminazione è un servizio che va assolutamente garantito perché si tratta di una priorità e non di un capriccio qualsiasi. Oggi le strade del IV municipio al buio rappresentano un pericolo per la gente che teme di essere scippata o aggredita dai delinquenti. Inoltre l’automobilista è costretto ad impiegare gli abbaglianti per viaggiare e deve guidare con estrema cautela perché rischia di investire il centauro o il pedone che attraversa la strada. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.