Sindaco Campo: “appello alle attività produttive pantesche a riprendere il servizio di consegne a domicilio”

164

Con la seconda ondata di Covid-19, anche la nostra isola ha avuto i primi soggetti positivi che, a loro volta, hanno determinato la messa in quarantena di vari cittadini.

Riteniamo, anche in vista di un’eventuale situazione nazionale di emergenza, sia urgente fare appello alle attività produttive locali che durante il lockdown hanno dato dimostrazione di spirito comunitario attivando il servizio di consegne a domicilio.

Chiediamo di ripristinare il servizio e di comunicarlo, come già fatto durante il lockdown, al COC 320 439 6535 così che si possano dare informazioni tempestive alla popolazione in quarantena sulla possibilità di avere la spesa a domicilio.

Siamo fiduciosi della collaborazione di tutti.