Covid 19, nuova zona rossa in Sicilia. La Regione lavora ad una nuova ordinanza

Nuova zona rossa in Sicilia, la quinta istituita dal Governatore Musumeci dopo Sambuca di Sicilia, Mezzojuso, Galati Mamertino e Randazzo.

Si tratta di Torretta, in provincia di Palermo. 70 i casi di positività al Covid – 19 accertati nel paese. L’ordinanza del Governatore  Musumeci resterà in vigore fino alle ore 24 del 30 ottobre prossimo. Fino a quel momento, previsto il divieto di circolazione all’interno del Comune, sia a piedi che con mezzi.  Chiuse anche le scuole.

Nel frattempo, alla luce del progressivo aumento dei casi sull’intero territorio siciliano, il Presidente Musumeci starebbe già lavorando ad una nuova ordinanza, sulla scia di quanto avvenuto anche in altre Regioni e sulla base della relazione del Comitato Tecnico Scientifico.

La nuova stretta potrebbe riguardare le scuole secondarie di secondo grado per cui si ipotizza la didattica a distanza, la chiusura anticipata dei locali notturni e una riduzione del numero di posti utilizzabili sui mezzi di trasporto pubblici.

Ieri  in Sicilia si sono contati 796 nuovi positivi al Covid-19 per un totale di 8.540. Di questi, 588 sono ricoverati in regime ordinario e 89 in terapia intensiva.