On. Figuccia (Udc): “fare chiarezza su conti Irsap e chiudere carrozzone”

“L’Istituto Regionale per lo Sviluppo delle Attività Produttive (IRSAP)nato con la Legge regionale del 12/01/2012, n. 8  doveva subentrare ai consorzi ASI ed essere un organo che si poneva l’obiettivo di incentivare e sostenere l’insediamento e lo sviluppo delle imprese in Sicilia. Visitando il sito istituzionale parrebbe che ci siano alcune anomalie relative alla gestione IRSAP e Consorzi Asi in liquidazione attinenti alla pubblicazione di documenti finanziari ad oggi non presentati e alla nomina di collegi dei revisori previsti per legge. Inoltre, non risultano corrisposti ai Consorzi ASI in liquidazione le spese di funzionamento previste per lo scioglimento dei Consorzi ASI e la liquidazione degli stessi.Considerando che l’Assessorato regionale per le attività produttive ha l’obbligo di esercitare la vigilanza anche su tutti gli ex Consorzi ASI della Sicilia, ora Consorzi ASI in liquidazione compreso quello di Caltanissetta, auspico che venga fatta chiarezza tenendo presente che il centro direzionale dell’Irsap è lasciato nel completo abbandono e rappresenta un carrozzone che andrebbe chiuso nel più breve tempo possibile”. Lo afferma Vincenzo Figuccia, deputato Udc all’Assemblea Regionale siciliana.