Marijuana in cucina e oltre mille euro in contanti, arrestato 25enne

L.G., 25enne palermitano, è stato arrestato dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile nel corso di un controllo del territorio nel quartiere Pallavicino, per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

I militari hanno fermato il giovane per un controllo poiché insospettiti dal suo atteggiamento, e hanno poi proceduto a perquisizione personale trovandolo in possesso di 3 involucri di marijuana.

La perquisizione, che è stata estesa anche al suo domicilio, ha permesso di rinvenire complessivamente più di mille euro in banconote di piccolo taglio, ritenute provento di spaccio, e più di 150 grammi di marijuana: 81 le dosi già pronte per essere smerciate e più di 60 i grammi di stupefacente trovati in cucina insieme a vario materiale per il confezionamento.

Il denaro e la droga sono stati sequestrati e quest’ultima sarà trasmessa al Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti del Comando Provinciale Carabinieri per le analisi qualitative e quantitative.

L’Autorità Giudiziaria ha convalidato l’arresto ieri mattina