Mazara. Problemi di erogazione idrica nel Centro storico

686

L’Ufficio idrico comunale rende noto che a causa di problemi tecnici nei pozzi Bonacasa e Safina che ieri hanno richiesto interventi dell’Enel si registrano problemi nell’erogazione idrica del centro storico.
Uno dei due pozzi è stato riattivato. Per l’altro occorrerà un ulteriore intervento.

I  cittadini che riscontrano carenze di acqua derivanti da problematiche addebitabili alla rete idrica comunale possono richiedere il servizio sostitutivo di autobotti telefonando ai numeri: 0923671521 –  333 619 2044 – 333 619 2060 (dal lunedì al venerdì, dalle ore 8,30 alle 13); ed al numero di reperibilità 333 619 1988 (tutti i pomeriggi dalle ore 14 alle ore 20; sabato, domenica e festivi dalle ore 8 alle ore 20).

Raccolte le segnalazioni l’Ufficio idrico procederà a smistarle al servizio autobotti che sarà garantito per tutta la settimana: – dal lunedì al venerdì dalle ore 7 alle ore 13 con autobotti comunali ed autisti comunali;- dal lunedì al venerdì dalle ore 14 alle ore 20, il sabato e la domenica con servizio di trasporto di acqua potabile a mezzo di autobotte privata.
Il cittadino che riceverà l’acqua a mezzo di autobotte inviata dal Comune non dovrà pagare alcun compenso, ma il costo dell’acqua commisurato ai metri cubi sarà naturalmente addebitato in bolletta.
L’Amministrazione Comunale è al lavoro per risolvere la problematica.