Di Caro: “la chiusura dei musei per Samonà sarebbe un colpo alla cultura? Il vero colpo alla cultura è stata la sua nomina”

“L’eventuale  chiusura dei musei  in arrivo col prossimo Dpcm per l’assessore Samonà  sarebbe un colpo mortale  alla cultura? Il vero colpo alla cultura è stata la sua nomina, la smettano  lui  e i suoi colleghi di andare sempre e comunque contro il governo Conte per partito preso, evidentemente non si rendono conto che fanno un danno al Paese”

Ad affermarlo è il deputato 5 stelle all’Ars, Giovanni Di Caro, vicepresidente della commissione cultura di palazzo dei Normanni.

“Purtroppo  per Musumeci, Samonà e diversi altri assessori – dice Di Caro- al galoppo non ci sono solo i cavalli di Ambelia, ma anche i contagi da Covid, con la conseguenza che ospedali e strutture  sanitarie sono al collasso. Provvedimenti anche impopolari vanno presi per fronteggiare l’emergenza, non è soffiando sul fuoco o sventolando improbabili e inutili disegni di legge che si va incontro ai cittadini o si rende un servizio alla cultura o alle varie categoria economiche. Lo stesso presidente Mattarella ha esortato a mettere da parte partigianerie, protagonismi ed egoismi nell’obiettivo comune di difendere la salute delle persone e assicurare la ripresa del nostro Paese”.