DPCM: divieto movimento tra comuni

In merito all’ultimo DPCM che classifica la Sicilia in Zona arancione ed in considerazione delle disposizioni che prevedono il divieto di spostarsi da un comune all’altro senza giustificato motivo, il Sindaco di Trapani Giacomo Tranchida e la Sindaca di Erice Daniela Toscano si faranno interpreti, nei confronti del Prefetto, di chiedere una soluzione elastica che consenta una sicura mobilità intercomunale cosi come è avvenuto nello scorso lockdown.“La particolare conformazione e vicinanza dei comuni di Trapani ed Erice – dichiara il Sindaco Giacomo Tranchida – con molte strade che determinano la linea di confine, creano situazioni paradossali che richiedono un intervento chiarificatore. In tal senso il Prefetto Tommaso Ricciardi mi ha assicurato che in giornata affronterà la problematica”.