On. Figuccia (Udc): “bene applicazione lavoro agile anche ad ex Pip e Asu”

 “A seguito dell’ interlocuzione avviata nei mesi scorsi con l’Assessore regionale Antonio Scavone e dell’impegno preso dal dipartimento, si è definito che anche per gli operatori Ex Pip e ASU è applicabile il lavoro agile. Infatti, al fine di prevenire la diffusione del contagio da Covid-19 è applicabile lo smart working e il lavoro agile anche ai suddetti soggetti.Da qui la nota scritta dal Dipartimento regionale al Lavoro che chiarisce questo aspetto, in cui si specifica che alla luce dell’aggravarsi della situazione  epidemiologica in Sicilia, la gestione della presenza, del lavoro agile, della turnazione dei soggetti Ex Pip e ASU è quindi rimessa alla valutazione discrezionale degli Enti utilizzatori sulla base delle esigenze organizzative”. Lo afferma Vincenzo Figuccia deputato regionale Udc all’Assemblea regionale siciliana.