Covid 19, sono 1241 i positivi in Provincia di Trapani. Isolato un focolaio in una struttura socio – assistenziale

Sale a 1241 il numero totale dei positivi registrati alla data odierna, 9 novembre 2020, in provincia di Trapani: 114 in più rispetto al dato di venerdì scorso.  Sul dato pesa anche lo screening,  promosso dall’Azienda Sanitaria Provinciale ed effettuato nel fine settimana sugli studenti delle scuole superiori e il loro genitori in 5 città della provincia: Trapani, Marsala, Mazara, Alcamo, Castelvetrano.

Questa la suddivisione dei casi di positività al Covid 19 per Comune:

Alcamo:  229

Buseto Palizzolo:  7

Calatafimi – Segesta:  8

Campobello di Mazara:  15

Castellammare del Golfo:  55

Castelvetrano:    85

Custonaci : 30

Erice:  49

Favignana :  4

Gibellina :  21

Marsala:  145

Mazara del Vallo:   112

Paceco :  37

Pantelleria:   37

Partanna : 24

Poggioreale: 1

 Salaparuta:  6

 Salemi:  16

Santa Ninfa: 1

Trapani:  242

Valderice: 35

Vita:  2

San Vito Lo Capo: 40 

Petrosino:  7

Il numero dei decessi  purtroppo sale a 43.  Aumenta anche il numero delle persone guarite: 887

 Rimangono ancora  6  le persone che si trovano ricoverate in terapia intensiva.  I  ricoverati, appartenenti al territorio del trapanese, in regime ordinario sono invece  50 ( 5 in più rispetto a venerdì).

Sono 862 i tamponi effettuati oggi . 778 i tamponi effettuati per la ricerca dell’antigene.

Grande soddisfazione è stata espressa dal sindaco di Marsala, Massimo Grillo, per come si sono svolte le due giornate di covid screening: “Desidero ringraziare Medici, Infermieri, Volontari e Vigili Urbani per avere consentito l’ordinato svolgimento del primo covid screening a Marsala. Con l’Asp c’è stata piena collaborazione, frutto anche del buon lavoro organizzativo svolto dal Centro Operativo Comunale di Protezione civile e dal dr. Vincenzo Menfi, coordinatore della fondamentale funzione Strutture operative e Viabilità.  Estendo altresì il mio ringraziamento alla popolazione scolastica che si è sottoposta allo screening, dando così un serio contributo all’indagine diagnostica” – ha affermato il primo cittadino.

Su 2193 tamponi rapidi effettuati in modalità “drive in” a Marsala,  i positivi sono stati 10.

A questa prima indagine anticovid ne seguiranno altre per categorie sociali diverse, secondo modalità e tempistiche che saranno rese note dalla stessa Asp.

Intanto, proprio in queste ore, Asp e Comune assieme hanno provveduto ad isolare un focolaio epidemico in una struttura socioassistenziale del territorio. La situazione è comunque in pieno controllo sanitario.

Si ribadisce, in ogni caso, chee, al momento gli unici mezzi di contrasto al virus sono l’utilizzo della mascherina, il distanziamento interpersonale e l’igienizzazione delle mani.