Alcamo: nuovo servizio Whatsapp per TARI, IMU, Servizio Idrico e COSAP

Si informano i contribuenti che è disponibile un nuovo servizio di prenotazione degli appuntamenti, informazioni, modulistica e bollette, tramite WHATSAPP per TARI, IMU, Servizio Idrico e COSAP, con l’obiettivo di rendere più semplice il rapporto con la Pubblica Amministrazione, tutelare la salute dei cittadini, eliminando le occasioni di assembramento e semplificare gli adempimenti.


Il numero Whatsapp da utilizzare per la prenotazione degli appuntamenti è il 3387300854.

E’ possibile anche collegarsi al link https://wa.me/message/UEVA44J37NV3P1 e si aprirà una “comunicazione whatsapp” con l’ufficio preposto a ricevere le richieste per il Servizio Finanziario e Riscossione delle Entrate, TARI. IMU, Servizio Idrico, Cosap.

Scrivendo il nome del servizio che interessa: Tari, Imu, Servizio Idrico, Cosap ed inviando il messaggio whatsapp si riceverà, entro la giornata lavorativa successiva, la data e l’ora dell’ appuntamento, presso via Jose Maria Escrivà (Palazzo di Vetro).

E’ possibile avere anche, su richiesta, un appuntamento telefonico per ricevere informazioni, in tal caso bisogna aggiungere al nome del servizio richiesto, la dicitura “richiesta informazioni”.

E’ possibile richiedere anche il duplicato di una bolletta di pagamento o di un modello F24 precompilato, indicando il nome del servizio seguito da “richiesta bolletta a nome di …”; il bollettino richiesto verrà inviato whatsapp, oppure tramite email se sarà indicato un indirizzo mail; altrimenti sarà possibile ritirarlo nel giorno e ora prestabiliti per l’appuntamento.

Si ricorda, infine, che la modulistica è disponibile al seguente link

https://www.comune.alcamo.tp.it/it/page/modulistica-4033dbba-b9e5-4591-bcd6-c54ab8ab5cd6

Altro servizio innovativo offerto dal Comune è quello per certificare i consumi effettivi dell’acqua tramite smartphone, attraverso l’autolettura.

Ci sono due modalità per effettuare l’autolettura: scaricare sul proprio smartphone l’app K READER ed inviare le letture, inserendo tutti i dati come suggerito dall’applicazione.

La seconda modalità richiede di avere a disposizione oltre allo smartphone e all’app K-reader. una bolletta del servizio idrico, emessa dopo il 10 ottobre 2020, dove viene riportato in alto nella prima pagina il QRcode (codice QR) che permetterà di inserire tutti i dati relativi alla fornitura dell’acqua senza doverli digitare manualmente, seguendo le istruzioni date dall’app stessa.

Info al link

https://www.comune.alcamo.tp.it/it/page/servizio-idrico-integrato-176926e0-23b0-47f0-ab70-19b759620e9e