“Ripuliamo Marsala”: saranno periodicamente resi noti gli interventi di pulizia delle microdiscariche presenti nel territorio

Saranno periodicamente resi noti gli interventi di pulizia delle microdiscariche presenti nel territorio comunale di Marsala. Lo scopo è quello di sensibilizzare la cittadinanza, a fronte dell’impegno che l’Amministrazione comunale ha da subito messo in campo per contrastare l’ingiustificabile inciviltà. “Lungo il loro percorso di lavoro o su segnalazione dei cittadini, afferma il sindaco Massimo Grillo, gli operatori dell’Energetikambiente rimuovono quotidianamente i cumuli di rifiuti abbandonati lungo strade e terreni. Si riscontra così che, a fronte di un servizio di raccolta puntuale non corrisponde altrettanta collaborazione da parte dei cittadini.

Uno squilibrio che richiede un cambio di strategia, a tutela del decoro della città e per rispetto di quanti continuano a differenziare correttamente i rifiuti”. Sulla stessa lunghezza d’onda l’assessore Michele Milazzo, titolare della delega alla Nettezza Urbana: “Ho già incontrato il dirigente dei Servizi Pubblici e i rappresentanti della Società di gestione del servizio ecologico, al fine di avere una visione completa delle emergenze e avviare le opportune azioni – controlli più rigidi e attività di prevenzione – per contrastare gli atti incivili. Contestualmente, stiamo agendo sia sul fronte della riscossione dei tributi che sulla applicazione di nuovi incentivi per andare incontro, soprattutto, a quanti stentano ancora a comprendere l’importanza del rispetto ambientale”.
Le immagini che qui si allegano riguardano alcuni siti con microdiscariche che, prontamente, vengono ripuliti. In taluni casi vengono rimossi i soli sacchetti indifferenziati, tenuto conto che il materiale rimanente riguarda spesso rifiuti pericolosi/ingombranti che necessitano di ulteriori interventi.