Spaccia droga dai domiciliari: arrestato 22enne palermitano

I Carabinieri di Altarello di Baida (PA), durante un servizio antidroga nel quartiere “Passo di Rigano”, hanno arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti, G.O. 22enne palermitano già agli arresti domiciliari per rapina.

I militari, avendolo notato fuori l’abitazione ove era sottoposto alla misura cautelare, hanno proceduto a perquisizione, rinvenendo più di 200 grammi tra hashish, e marijuana, già suddivisi in dosi,  oltre a 870 euro, ritenuti frutto dell’illecita attività, un bilancino di precisione e vario materiale atto al confezionamento.

L’arrestato, denunciato anche per evasione, su disposizione dell’autorità giudiziaria, è stato nuovamente ristretto presso la propria abitazione, in regime di arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida; sullo stupefacente sottoposto a sequestro, i Carabinieri del L.A.S.S. del Comando Provinciale eseguiranno le rituali analisi.