Vino, sostegno ai produttori per lo stoccaggio

77

Nell’ambito delle misure per il sostegno e il rilancio dell’economia, il Ministero delle Politiche Agricole, alimentari e forestali ha stanziato 9.540.000 euro a vantaggio dei produttori vitivinicoli italiani da erogare a titolo di aiuto per lo stoccaggio privato di vini di qualità DOC, DOCG, IGT o vino atto a diventare tale.

Oggetto dell’aiuto sono i vini detenuti in giacenza alla data del 31 luglio 2020 per un quantitativo non inferiore a 100 ettolitri e non superiore a 4000 ettolitri.

L’importo dell’aiuto è determinato in 0,060 euro/ hl/giorno e in 0,040  euro/hl/giorno.

La misura dovrebbe così venire incontro ai produttori colpiti dall’attuale emergenza sanitaria, soprattutto con la chiusura di enoteche e ristoranti.

A seguire vi alleghiamo il decreto emesso dal Ministero: