Alcamo: si è conclusa la campagna di monitoraggio emergenza covid

Si è conclusa ieri la campagna di monitoraggio dell’Assessorato Regionale della Salute e il Dipartimento Regionale delle Attività Sanitarie e Osservatorio Epidemiologico (DASOE), avviata nelle scorse settimane, per effettuare i tamponi antigenici rapidi Covid 19 sulla popolazione scolastica volontaria.

Sabato 21 e domenica 22 novembre sono stati effettuati i tamponi rapidi gratuiti per la popolazione scolastica delle scuole elementari alcamesi, comprensiva del personale discente, docente, non docente e dei relativi familiari.

L’attività si è svolta in modalità drive in presso c/da Sasi, il servizio è stato effettuato dai referenti medici dell’ASP di Trapani e garantito dalla Polizia Municipale e dai volontari della Protezione Civile Comunale.     

Dichiara il Sindaco Domenico Surdi “abbiamo collaborato per tre fine settimana consecutivi con l’ASP per la campagna di screening per ricerca Sars – Cov 2 volta alla rilevazione qualitativa di antigeni specifici, a mezzo tampone rapido, per tracciare eventuali contagi della popolazione scolastica. Al riguardo, desidero ringraziare i medici dell’ASP di Trapani ed i volontari della Protezione Civile per la professionalità nell’organizzazione  ed accoglienza verso quanti si sono recati ad effettuare i tamponi; tutto si è svolto nel migliore dei modi, garantendo rapidità e sicurezza. Ricordo a tutti di continuare a collaborare ed osservare le regole AntiCovid, perché il virus purtroppo continua a circolare, dunque un grazie anche alla cittadinanza che ha risposto numerosa alla Campagna Regionale gratuita pe effettuare i tamponi”.        

Per Alcamo i tamponi effettuati sono stati 2483; di cui 23 positivi.