Catania,Presidente Buceti: plauso ai Militari in merito all’Operazione “Skanderbeg”

L’operazione “Skanderbeg” eseguita dai carabinieri stamattina, che ha portato a 101 indagati, merita il plauso di tutta la gente onesta di Catania. Il sottoscritto Erio Buceti, presidente del IV municipio, ringrazia i Militari per quanto fatto finora e il costante lavoro per riportare alla legalità in territori tristemente legali alla micro e macrocriminalità. Luoghi in cui le istituzioni stanno cercando di migliorare coinvolgendo le parrocchie, le scuole e le associazioni di volontariato con iniziative mirate a coinvolgere le famiglie del quartiere.  Detto questo è bene ribadire che via Ustica, via Pantelleria, via Capo Passero e via Egadi – in cui vivono tantissime cittadini onesti e persone perbene che non devono essere assolutamente ghettizzate o accomunate ai delinquenti- non appartengono al territorio di San Giovanni Galermo (come viene erroneamente spesso riportato in molti organi di stampa)  ma al quartiere di Trappeto Nord. Si tratta di un errore comune che coinvolge due quartieri assolutamente diversi tra loro e che penalizza oltremodo una comunità- quella sangiovannese- che, prima del 1923, faceva comune a sé stante.