Belpasso: la prima farmacia comunale in un Centro Commerciale in Sicilia

Con Decreto assessoriale n.1059 del 18/11/2020, dell’Assessorato Regionale alla Salute, il Dipartimento Regionale per la Pianificazione Strategica, ha concesso al Comune di Belpasso, dopo un iter lungo e tortuoso, l’istituzione di una sede farmaceutica comunale ad Etnapolis, la prima in Sicilia all’interno di un Centro Commerciale.

La notizia è una ventata d’aria fresca per le casse comunali e per il sindaco Daniele Motta, soddisfatto per essere riuscito a portare a termine quella che ormai sembrava un’impresa impossibile: “in un momento di grandi e gravi problemi causati dall’emergenza pandemica ancora in corso, la notizia della farmacia comunale di Belpasso rappresenta per noi una vera boccata d’aria fresca che nel medio e lungo periodo rilascerà i suoi benefici sia sulle casse comunali che sulla popolazione locale. Grazie alla gestione comunale saranno applicabili delle scontistiche riservate, si coordinerà un servizio di vendita assistita e vendita domiciliare e verrà data una particolare attenzione all’erogazione di servizi alle fasce deboli, terza età e indigenti. Questo risultato non avrei potuto raggiungerlo senza l’aiuto dell’On.le Giuseppe Zitelli che si è speso non poco, come sempre, per la buona riuscita dell’operazione”.

La farmacia comunale di Belpasso proporrà un ampio assortimento di medicinali e settori specializzati di cosmesi naturale, prima infanzia, omeopatia, erboristeria, veterinaria e puericultura con ampio ventaglio di servizi garantendo un’apertura 7 giorni su 7. I beneficiari, ovviamente, non saranno solo i Belpassessi ma anche tutti i numerosi utenti e frequentatori del Centro Commerciale Etnapolis, scelto come sede poiché corrispondeva a tutti i criteri richiesti dalla normativa: l’art. 11 della Legge n. 27/2012, di conversione del Dl. n. 1/2012, comprensivo dell’art. 1-bis alla Legge n. 475/1968 che prevede, infatti, l’istituzione di farmacie comunali presso i centri commerciali.