Palmeri (attiva Sicilia): “Incontro a Castellammare del Golfo sul rapporto scuola-lavoro,gli antichi mestieri importante volano per i giovani”

Presso la sede dell’Istituto  “P.MATTARELLA-D.DOLCI” di Castellammare si è svolto un importante incontro, che ha visto la partecipazione  della dirigente Caterina Agueci e di alcune docenti dell’istituto, la CNA rappresentata da Andrea Galante, il Dott. Giacalone…..e l’on. Valentina Palmeri.

La tematica oggetto dell’incontro è stata la  salvaguardia degli antichi mestieri, il rapporto scuola lavoro, la formazione dei giovani.

Proprio in questi giorni, infatti, è in discussione presso la III Commissione Ars un mio disegno di legge sul riconoscimento del titolo Mastro Artigiano e Bottega scuola, – a dichiararlo è la deputata di Attiva Sicilia, Valentina Palmeri-.

La Sicilia, culla del Mediterraneo di civiltà, cultura e arte, è un’importante testimonianza delle più note creazioni artigianali. Un patrimonio che attraverso usi e consuetudini si è tramandato nei secoli da padre in figlio.

“Un confronto di idee e proposte che attraverso una fattiva collaborazione possono portare ad importanti risultati per far sì che le tradizioni, i mestieri artigiani che rischiano di scomparire, possono ricevere una adeguata tutela mediante la formazione dei giovani,  il consolidamento e lo sviluppo delle imprese artigiane”.