Il sindaco Grillo ha disposto la sanificazione dei locali delle Scuole primarie, dell’infanzia e secondarie di primo grado del Comune di Marsala

Con un provvedimento motivato e supportato dal parere dell’Azienda sanitaria provinciale, il sindaco Massimo Grillo ha disposto la sanificazione dei locali delle Scuole primarie, dell’infanzia e secondarie di primo grado del Comune di Marsala. L’intervento sarà effettuato il 7 e 9 Dicembre 2020, con contestuale sospensione dell’attività didattica limitatamente alle suddette due giornate. “La caratteristica di questa Amministrazione è quella dell’ascolto; ed anche in questa occasione ho avuto un dialogo con quanti rappresentano le Istituzioni interessate prima di prendere la decisione, afferma il sindaco Grillo. C’era da valutare quali soluzioni tecniche adottare per potenziare la sorveglianza sanitaria e, dopo gli incontri con dirigenti scolastici e pediatri, abbiamo ritenuto opportuno procedere alla sanificazione degli Istituti di pertinenza comunale. Spero che ciò rassereni le tante famiglie in apprensione per i lori piccoli, ma la chiusura delle scuole non è di mia competenza”. In tale direzione e, invero, anche per una chiusura più prolungata delle Scuole dell’obbligo, molte erano state le sollecitazioni pervenute nei giorni scorsi all’Amministrazione comunale. “Abbiamo ben chiare le linee guida per il contenimento della pandemia dettate dai Governi Nazionale e Regionale – aggiunge il sindaco Grillo – e, pertanto, la misura adotta presa si inquadra nella logica della responsabilità, di quei comportamenti precauzionali e prudenziali a tutela della salute. Gli ultimi dati aggiornati dall’Asp, comunque, ci fanno ben sperare per il prossimo futuro e ci spingono a continuare a seguire gli obblighi di contenimento del virus per tornare presto alla normalità. Tenere un comportamento ossequioso delle regole è segno di rispetto per le vittime del covid e di gratitudine per il lavoro che quotidianamente svolgono medici, infermieri e operatori sanitari”. L’Ordinanza sindacale di sospensione delle attività didattiche per i giorni 7 e 9 Dicembre è stata già trasmessa ai dirigenti scolastici interessati, al Prefetto e all’Asp di Trapani, nonchè alle Forze dell’Ordine.