In due con mezzo etto di cocaina: un arresto e una denuncia a carini

I Carabinieri di Carini hanno arrestato R.M., quarantaseienne palermitano, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Contestualmente, è scattata la denuncia all’autorità giudiziaria anche per D.V., un diciottenne carinese; entrambi erano già noti alle forze dell’ordine.

Nel corso di un controllo su strada l’uomo, che viaggiava sulla propria autovettura in compagnia di D.V., si era mostrato in atteggiamento sospetto, che ha portato i militari a effettuare una perquisizione del veicolo grazie alla quale venivano rinvenuti circa 50 grammi di cocaina.

Dopo le formalità di rito l’arrestato, su disposizione dell’autorità giudiziaria, è stato tradotto presso la casa circondariale “Lorusso-Pagliarelli” in attesa dell’udienza di convalida.

La sostanza sequestrata, che sul mercato al dettaglio avrebbe fruttato fino a 3500 euro, verrà campionata ed analizzata dal competente laboratorio del Comando Provinciale Carabinieri di Palermo.