Fine settimana al circuito di Magione in Umbria per la scuderia RO racing

L’atto finale del Challenge Ford MPM che si disputa domani domenica 6 dicembre sul circuito di Magione, in Umbria, vedrà impegnato Rosario Montalbano che si spoglierà delle vesti di direttore sportivo della scuderia RO racing per disputare, a bordo di una Ford Ka, la gara finale della serie che, nonostante gli ostacoli dovuti alla pandemia da Covid19, ha offerto tanta bagarre nelle gare finora disputate.

Montalbano, all’esordio nella categoria, con il campionato che vede ancora quattro piloti in lizza per il successo finale, proverà a inserirsi nella lotta per le posizioni di vertice. A condizionare l’esito finale della gara potranno esserci anche le condizioni meteo.

“Abbiamo avviato, in vista della prossima stagione, un’importante partnership con l’agenzia pubblicitaria Tredici.8 di Agrigento – ha detto Montalbano – visto l’annullamento delle gare in Sicilia dove già dovevamo essere presenti anche con il nuovo partner commerciale, abbiamo optato per altre manifestazioni a carattere nazionale. Era da tanto tempo che volevo fare una gara in pista con queste auto, quando si è presentata l’occasione l’ho colta al volo”.