Catania, dal Governo Musumeci un milione e 550mila euro per il recupero della Raddusa-Dittaino

 “Manteniamo l’impegno nei confronti del Comune di Raddusa e dei suoi abitanti. Il Governo Musumeci stanzia un milione e 550mila euro per il recupero della Sp 20/III, importante arteria di collegamento fra il centro del Calatino e l’area industriale della Valle del Dittaino. Da tempo i cittadini e le imprese del comprensorio reclamavano a gran voce un intervento di messa in sicurezza di una strada che, specie nel periodo invernale, diventa di difficile percorrenza a causa di smottamenti e mancata manutenzione. Oggi la Regione, nell’ambito della strategia di supporto alle ex Province nei loro compiti di gestione della viabilità interna, interviene fondi alla mano per restituire dignità alla Sp 20/III. Vogliamo porre fine ai disagi patiti da chi la usa per lavoro o per raggiungere l’A19 Palermo-Catania. Adesso palla alla Città metropolitana. Confidiamo in una celere stesura del progetto per affidare al più presto i lavori e far partire il cantiere”.

Lo afferma l’assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone, a seguito del finanziamento da poco di 1,5 milioni di euro destinato dal Dipartimento Infrastrutture al risanamento della Sp 20/III Ramacca-Dittaino, in provincia di Catania.