Si svolgerà online la VI edizione di WRITE, progetto di residenza internazionale di drammaturgia

9 autori di diverse nazionalità: Italia, Belgio, Turchia e Grecia, si confronteranno sulla scrittura drammaturgica.

Dal 14 al 19 dicembre 2020 torna WRITE – Residenza internazionale di drammaturgia, presso la sede del COSPECS dell’Università di Messina, in edizione online e sperimentale “Words and Arts”, grazie alla collaborazione del DAMS e con il patrocinio dell’Assessore regionale al Turismo, Sport e Spettacolo e dell’ERSU di Messina. 

Il progetto è ideato e coordinato da Tino Caspanello, l’organizzazione della manifestazione è curata da Gigi Spedale per Latitudini Rete siciliana di drammaturgia contemporanea, il progetto grafico è di Cinzia Muscolino.  

Diari di drammaturgia saranno a cura di Vincenza di Vita mentre la professoressa Katia Trifirò curerà il progetto DAMS con gli stagisti dell’Università di Messina.

L’evento, che taglia il traguardo della sesta edizione, è un appuntamento molto atteso, dopo i premi dell’Associazione Nazionale dei Critici Teatrali ANCT, a WRITE nel 2018, quale migliore progetto di residenza teatrale/festival italiano e alla RETE LATITUDINI nel 2019, per l’intensa attività a sostegno del Teatro in Sicilia.

Venerdì 11 dicembre 2020 alle ore 11:00 si terrà la conferenza stampa di presentazione su piattaforma digitale.

Saranno presenti, oltre agli organizzatori di WRITE, il Direttore del Dipartimento COSPECS, Prof. Pietro Perconti; il Coordinatore del DAMS dell’Università di Messina Prof. Dario Tomasello; il Presidente dell’ERSU Messina, Prof. Pierangelo Grimaudo; l’Assessore regionale del Turismo e Spettacolo Dott. Manlio Messina.

Questo il link per accedere alla conferenza stampa: 

https://us02web.zoom.us/j/89339760516

Meeting ID: 893 3976 0516