La Direzione Nazionale del Coni ha conferito la Stella d’Oro al Merito Sportivo al Presidente del nostro Club Roald Lilli Vento

Il prestigioso riconoscimento è il frutto di una straordinaria attività sportiva, iniziata negli anni ‘60 con il basket (Serie A con la Rosmini Erice), con il calcio, con l’atletica leggera e successivamente proseguita con una lunga attività dirigenziale.

Si è sempre distinto per l’impegno profuso nella promozione dei valori dello sport, del fair play e della solidarietà:

  • ha più volte ricoperto il ruolo di dirigente di società sportive;
  • è stato a lungo Segretario del Coni di Trapani con Presidente Salvatore Castelli, con cui ha realizzato una lunga serie di iniziative sportivo/culturali che grazie anche alla collaborazione di numerosi magistrati hanno coinvolto gli studenti delle scuole di ogni ordine e grado del trapanese;
  • è stato delegato provinciale della FISD – Federazione Italiana Sport Disabili;
  • attualmente è il Presidente del Panathlon International – Club di Trapani.
  • La Provincia Regionale di Trapani, nel 1994, lo ha nominato coordinatore provinciale del “Gruppo interistituzionale della programmazione di attività sportivo turistiche”.
  • Il Presidente del Coni Giovanni Petrucci, in occasione dell’organizzazione delle Universiadi del 1997 svolte in Sicilia, gli ha inviato una nota di compiacimento per la preziosa collaborazione offerta.
  • Il Comune di Erice, nel 1999, gli ha conferito l’incarico di Consulente in materia di “Sport e Politiche Giovanili”.

Ha fondato e/o diretto diversi giornali sportivi, tra cui “Coni News”, organo del Comitato Provinciale Coni di Trapani; “Ciuff” – organo della Pallacanestro Trapani e “Panathleti trapanesi” – organo del Panathlon Club di Trapani.

Ha scritto memorie sportive ed ha partecipato a numerosi concorsi letterari, aggiudicandosi nel 2018, fra l’altro, il Concorso Internazionale “La cultura della memoria” indetto dal Panathlon di Arezzo, con il racconto “L’uomo, lo sport, la poesia”.

All’interno del Coni di Trapani ha realizzato una collana di quaderni sportivo-culturali destinati agli alunni del territorio: “Giocosport”, “Etica e legalità nello sport” e “Il fair play nella scuola, nello sport, nella vita”, ricevendo per questo anche il plauso e “apprezzamento per l’intelligente iniziativa” dall’allora Segretario Generale del Coni Nazionale Raffaele Pagnozzi.

Ha curato anche la realizzazione e la veste tipografica (scrivendone parte dei testi) dei libri:

– Il Coni e la sua organizzazione in provincia di Trapani
– Trapani vocazione basket
– La pallavolo trapanese
– Cinquant’anni di Fair Play del Panathlon Club di Trapani.

Quale Presidente del Panathlon Club di Trapani, negli anni 2018 e 2019 ha realizzato fra l’altro due prestigiosi eventi culturali e sportivi, nell’ambito della Settimana Europea dello Sport, proclamata dalla Comunità Europea, che hanno registrato un grande successo, con circa quattromila studenti di tutte le scuole del territorio impegnati sia in un corteo per le vie della città che in attività sportive, svolte grazie ai campi da gioco allestiti all’interno del parco cittadino “Villa Margherita” da diverse Federazioni Sportive.

Per questi eventi ha ricevuto nel 2018 il messaggio di saluto da parte della Presidenza del Consiglio dei Ministri e, nel 2019, quelli del Presidente della Repubblica e del Ministro per le Politiche Giovanili e per lo Sport.

Nel 1994 il Coni gli aveva già conferito la Stella di Bronzo e nel 2007 quella d’Argento.